Il Segretario Generale USIP di Reggio Calabria, Claudio TRIPOLI, scrive al Questore per riallineare al giusto livello di intese e dialettica sindacale, gli atteggiamenti posti in essere dal Dirigente del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro

Foto

Pregiatissimo Sig. Questore,

questa O.S. ha sempre affrontato le problematiche dei colleghi sui vari posti di lavoro attraverso il confronto e il dialogo costruttivo con la Dirigenza, al fine di trovare soluzioni che coniugassero le esigenze dell’Amministrazione con quelle rappresentate dai nostri associati, purtroppo dobbiamo constatare che nonostante gli sforzi profusi, al Commissariato di P.S. di Gioia Tauro tutto ciò è vano a causa dell’atteggiamento posto in essere dal Dirigente.

Infatti, le criticità e gravi violazioni sulla gestione del personale del suddetto Commissariato, hanno determinato un forte malessere tra gran parte del personale e un clima poco sereno per l’espletamento dei servizio in una realtà difficile come quella in cui operiamo.

Per quanto sopra, Le chiediamo un incontro, con cortese sollecitudine, al fine di esplicitare nel dettaglio le problematiche ed evitare che la già grave situazione di malessere possa ulteriormente acuirsi.

In attesa di un Suo cenno riscontro alla presente, si coglie l’ occasione per porgerle distinti saluti.

Scarica la Nota del Segretario Generale di Reggio Calabria